Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Aspettando Giustizia

E da quasi un anno che Gabriele e’ stato ucciso e quando ormai finalmente pare che il processo di giustizia possa partite come al solito accede qualcosa nella burocrazia italiana… E notizia di ieri che sono stati assolti i compagni di trasferta di Gabriele pare infatti che l’accusa mossa contro di loro sia risultata vana…non e’ infatti accaduto nulla tra loro e la macchina di tifosi juventini quell’11 novembre mentre per quello che successe nei minuti successivi l’udienza che era stata fissata con l’accusa verso i l carabiniere spaccarotella e’ stata oggi rinviata…motivo del rinvio???La difesa sostiene che ad uno dei due legali dell’agente non è stato notificato l’avviso di chiusura delle indagini . Adesso bisognerà aspettare quindi che la procura dovrà redigere un nuovo avviso chiusura indagini e notificarlo alle parti interessate. Per la fissazione della nuova udienza ci vorrà un mese e mezzo o due.
Si arriverà quindi un anno dopo alla tragica fine e il processo non sarà ancora iniziato…e l’agente spaccarotella oggi non si è presentato l’agente di polizia, per il timore legato alla presenza degli ultrà . Pare infatti che l’agente si sia intimorito «Luigi Spaccarotella non sarà in aula per i timori dovuti alla presenza di ultras e per le minacce che possono far pensare ad un pericolo concreto» . Lo stesso Spaccarotella che ha tanta paura di aggressioni ricordiamo che lavora presso la polfer di Firenze dove di tifosi in transito ne trova parecchi …nessuno si e’ mai mosso contro di lui anche perchè nessuno lo ha ancora mai visto…nessuna denuncia e’ stata presentata dalla difesa ma per il timore di un attacco da parte dei tifosi il palazzo di giustizia dove si svolgerà il processo sarà lo stesso dove si e’ svolto mesi un processo di camorra e sarà quindi blindato da le reti e altre protezioni che secondo i giornalisti torneranno di certo utilissime per proteggere l’aula. Fuori dal palazzo di Giustizia pare invece che non ci fossero altro che amici di Gabriele che hanno srotolato uno striscione con la scritta: «È ora che sia fatta giustizia per Gabriele» . E mentre Spaccarotella non si fa vedere a noi non resta che unirci ai ragazzi presenti a tutti quelli che hanno acquistato il libro nel quale viene analizzata la vicenda , che pare sia già esaurito , e chiedere GIUSTIZIA PER GABRIELE!!!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...