Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Archivio per febbraio, 2009

Sulla strada per… Istambul: Poznan

Con una settimana di ritrado causa problemi al pc e viaggietti vari ecco l’avversaria di stasera…la partita a Poznan e’ stata giocata una settimana…la guida alla citta è gentilmente presa da OAG 1701…per chi volesse fare un giro nella citta raccomandiamo guanti e sciarpa…li fa davvero freddo…

La città
Poznan è una delle città più antiche della Polonia, nonchè uno dei principali poli culturali del Paese. Nel 1956 è stata teatro della rivolta degli operai contro il regime comunista. Girare per la città per un tifoso ospite i giorni della partita richiede tutte le necessarie cautele del caso.

I divertimenti
Animazione Flash
Diverse birrerie e vita notturna parecchio attiva, ma valgono le cautele di cui sopra.
Le donne
Polacche uber alles!

La squadra
Il Lech Poznan è stato fondato nel 1922 come Lutnia Poznan ed ha vinto 5 campionati e 4 Coppe di Polonia. In Europa ha sempre ottenuto risultati assai modesti. Disputa le gare interne allo stadio Miejski.
I tifosi
Brutti, grossi e cattivi: ecco i Lech Poznan Hooligans, attualmente tra le tifoserie più pericolose d’Europa, come ha dimostrato la recente trasferta di Rotterdam. La maggiore rivalità è quella con il Wisla Cracovia, seguita da quelle con le squadre di Danzica. Esiste una forte amicizia con i tifosi dell’Arka e del Cracovia.
Rapporti con le tifoserie italiane
Tendenzialmente i tifosi del Lech non hanno particolare simpatia verso nessuno in Europa.

Animazione Flash


11/11/2007 11/02/2009