Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Nevica schiuma bianca

Inghilterra: Nevica schiuma bianca su una cittadina

Cleveleys è una cittadina che si affaccia sul mare vicino a Blackpool in Gran Bretagna, interessata in questi giorni da un fenomeno davvero strano. Il piccolo centro anglosassone infatti, è completamente imbiancato, ma non si tratta di neve! Dal mare il vento porta tanta schiuma bianca. Le strade, le case, le auto, tutto è stato investito dalla densa e vischiosa sostanza bianca. Le telecamere riprendono le automobili che, scivolando, cercano di transitare, “investite” dalla schiuma. Il Daily Mail riporta l’intervista a un cittadino che spiega: «La situazione con la schiuma è orrenda, di solito capita una volta ogni pochi anni, ma è già accaduto
tre volte quest’anno». Effettivamente,  anche se la cittadina imbiancata dalla schiuma può regalare  uno spettacolo suggestivo, si tratta di un fenomeno tutt’altro che piacevole per gli abitanti, costretti a fare i conti con una sostanza misteriosa, che sta “inquinando” questi giorni di festa, solitamente illuminati dalla neve. La schiuma è oleosa e macchia tutto ciò su cui si posa; c’è allarmismo tra la gente che teme che tutto ciò sia dovuto ai detersivi riversati in mare dalle industrie. In realtà non è chiaro da dove provenga la misteriosa sostanza bianca e, per questo, il ministero dell’Ambiente ha aperto un‘inchiesta. Secondo gli esperti però, potrebbe  trattarsi di alghe in decomposizione che, giunte sulla superficie del mare, vengono spinte dal vento forte verso la cittadina.

Giovanna Fraccalvieri @newnotizie.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...