Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Maicon Alfredo Oliva

MAICON ALFREDO OLIVA, 20 ANNI, ARRESTATO DAI CARABINIERI DI SCALEA

Arrestato giovane calciatore vibonese
Avrebbe commesso tre rapine

Le azioni criminose sarebbero state condotte nei confronti di altrettanti distributori. Il giocatore ha confessato
Un calciatore della Vibonese, Maicon Alfredo Oliva, di 20 anni, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di avere commesso tre rapine ai danni di altrettanti distributori di carburante a Scalea, in provincia di Cosenza. Maicon Oliva, che ha origini brasiliane, ha ammesso le proprie responsabilità ai carabinieri della Compagnia di Scalea, dove vivono i suoi genitori, che lo hanno bloccato a Vibo Valentia. La Vibonese milita nel campionato di Seconda Divisione, Lega Pro.
LA REAZIONE DELLA SOCIETA’ – «In merito alla vicenda giudiziaria che riguarda il calciatore Maicon Alfredo Oliva, la U.S. Vibonese esprime il proprio stupore, la propria incredulità ed il proprio rammarico per un fatto che ha turbato tutto l’ambiente». È quanto dice invece il comunicato stampa del club in merito alla notizia dell’arresto del giocatore, accusato di aver compiuto tre rapine ai danni di distributori di carburante: «La società rossoblù resta in attesa di sviluppi in relazione a quanto accaduto e nutre piena fiducia nell’operato delle forze dell’ordine e della magistratura. La notizia ha decisamente spiazzato la società, che in Oliva ha sempre visto un calciatore esemplare e corretto dal punto di vista professionale». Il giovane calciatore, classe ’91, si era ben distinto la passata stagione nel campionato di Eccellenza con lo Scalea, società dalla quale era stato prelevato dalla Vibonese la scorsa estate. Nell’attuale campionato di Seconda Divisione di Lega Pro, Maicon Oliva ha collezionato 4 presenze per un totale di 252 minuti.

Redazione Online @corriere.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...