Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Dall’Asinara all’Ucciardone un solo grido…

Ragazza arrestata e portata in ospedale
per accertamenti fugge con ambulanza

Fugge con l’ambulanza dell’ospedale in cui era stata portata per l’alcol test, accade in Oklaoma, e la protagonista è un’avvenente ragazza, Mindy Renee Jones, che forse avrà visto una fuga del genere in qualche film.
La polizia di Shawnee, Oklaoma, ha fermato la donna dopo che questa aveva tamponato un’auto ed era fuggita via senza essersi fermata a verificare i danni. I poliziotti, notando che Mindy era in stato confusionale, l’avevano portata in ospedale per i controlli riguardanti lo stato di ebrezza o l’uso di sostanze stupefacenti, ma la ragazza aveva altro in mente, e non aveva alcuna intenzione di sottoporsi ai test.

Per sottrarsi alla custodia degli agenti, molto abilmente ha finto di addormentarsi, per poi sfruttare l’allontanamento dei poliziotti per fuggire su un’ambulanza.
Sperando di farla franca, Mindy si è fatta inseguire per 75 km, aggravando di molto la sua situazione, per il folle gesto.
A quanto pare però la paura dell’incriminazione è stata più grande del terrore di essere ripresa. Una volta raggiunta, con molta disinvoltura la donna ha dichiarato che voleva solo passare a fare un saluto ad un ragazzo che non vedeva da tempo. Spesso l’alcol fa dei brutti scherzi, e si perdono totalmente le facoltà cognitiva, tanto da poter formulare una scusa del genere, completamente assurda e fuori luogo.

Una cosa è sicura, la ragazza ha fatto sicuramente divertire i lettori della notizia, che possono immaginare con una risata sul volto il comportamento bizzarro di Mendy.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...