Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Mini Abbonamento Lazio

E’ arrivato il mini abbonamento

E’ notizia di ieri che la SS Lazio, ha messo in vendita dei voucher elettronici, che permetteranno l’ingresso a cinque partite casalinghe consecutive di questa stagione, a partire dalla gara che si disputerà alla ventisettesima giornata di campionato, contro il Bologna.

I tifosi Laziali potranno comprare quello che è in buona sostanza un mini abbonamento, senza però dover preventivamente sottoscritto la tessera del tifoso.

Finalmente un passo in avanti verso la fine di questa tessera, che in questi anni è riuscita solo ad allontanare un buon numero di tifosi dalle gradinate degli stadi italiani.

Per quanto riguarda quello che è avvenuto in casa Lazio, questa vittoria è soprattutto una vittoria dell’Associazione Biancoceleste Sodalizio.

Due anni fa, infatti quando la tessera venne presentata dalle istituzioni, come la panacea a tutti i mali che affliggono il mondo del calcio in generale e quello del tifo in particolare, il Sodalizio, dopo tante riunioni ed incontri con avvocati, memorabile fu la serata in cui al Vecchi Spalti, oltre agli avvocati che si occupavano di trovare ed evidenziare le incongruenze della tessera, c’erano anche  tantissimi tifosi di altre squadre, decise di non sottoscrive l’inutile tessera.

Però come nostro costume, non ci limitammo solo a prendere posizione contro la cosiddetta tessera del tifoso, ma coadiuvati dall’avvocato del Sodalizio, Massimiliano studiammo e trovammo una soluzione, che a nostro parere potesse risolvere l’annosa questione.

Si pensò di chiedere alla SS Lazio, attraverso una lettera scritta dell’avvocato dell’Associazione, la possibilità di sottoscrivere un mini abbonamento per alcune partite consecutive, ad un prezzo ovviamente agevolato per i suoi sottoscrittori.

Sapevamo che tanti tifosi Laziali, non avrebbero mai sottoscritto la tessera del tifoso, ma che non avrebbero mai potuto rinunciare alla partita domenicale e quindi avrebbero fatto il biglietto gara dopo gara, sobbarcandosi dei costi aggiuntivi non indifferenti.

Decidemmo di fare tutto questo per il bene di tutti i tifosi della SS Lazio. La nostra richiesta non era infatti nello specifico per questo o quel settore dello stadio, ma per tutti indistintamente.

Come andarono le cose lo sapete tutti, la SS Lazio non rispose a questa proposta che fu lasciata cadere.

La cosa che però più di tutte ci deluse, furono i commenti ironici e fuori luogo fatti da alcuni tifosi Laziali, tramite qualche sito e qualche forum.

Si dissero tante cose inutili, che non vale neppure la pena di ripetere.

Ora, a distanza di due anni, la SS Lazio, ha deciso di fare, quello che noi avevamo proposto anni fa.

Una vittoria per tutti i tifosi della SS Lazio, che finalmente potranno accedere allo stadio con un mini abbonamento ( non fatevi ingannare dal nome inglese ) ma soprattutto una vittoria per l’Associazione Sodalizio Biancoceleste.

Come dice il vecchio proverbio, espressione di saggezza popolare : “ chi ben semina, meglio raccoglie “

Giorgio Acerbis @sodaliziolazio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...