Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

100 dosi sotto l’ascella

Pusher obeso, 100 dosi sotto l’ascella
supera prima perquisizione. Poi l’arresto

TORRE ANNUNZIATA – Reggiseno per le donne, slip o calzini per gli uomini. I nascondigli usati dagli spacciatori sono sempre stati fantasiosi, oltre che funzionali per sfuggire ai controlli, e molto spesso includono la biancheria intima. L’ultimo trucco , però, è decisamente originale. Il trafficante di turno, decisamente sovrappeso, ha fatto scomparire un involucro con 19 grammi di cocaina – quanto basta per confezionare circa 100 dosi – in una piega del suo tessuto adiposo sotto l’ascella. Bloccato dalla polizia, era uscito indenne dalla prima perquisizione: ma gli agenti, che nutrivano forti sospetti, hanno eseguito un secondo controllo più accurato e sono riusciti a smascherare lo spacciatore.

In manette Gerardo Scaramella, 40 anni. L’uomo aveva fatto rifornimento di droga presso una delle più fornite «piazze» di Torre Annunziata, nella zona del Quadrilatero delle Carceri, dove i pusher al minuto fanno a fare «provviste» nel mercato all’ingrosso gestito dai trafficanti. Gli agenti del locale commissariato (coordinati dal primo dirigente Aldo Mannella e dalla sua vice Elvira Arlì) lo hanno bloccato in via Sant’Antonio dopo un breve inseguimento. Sull’auto di Scaramella sono stati sequestrati tre grammi di hashish. Frugando tra i vestiti dell’uomo gli agenti non sono riusciti a trovare altre tracce di droga. I poliziotti, però, erano certi che da qualche parte fosse riuscito a nascondere un quantitativo di stupefacenti più sostanzioso. E alla fine hanno scoperto dove: sotto l’ascella, tra le pieghe del grasso in eccesso.

Mirella D’Ambrosio @gazzettino.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...