Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Repressione Ternana

Mostrano il sedere ai tifosi avversari: due ternani e tre avellinesi denunciati per «atti violenti»

Insulti, fumogeni e petardi lanciati tra tifoserie opposte

Personale della Digos, a seguito dell’attività investigativa, condotta anche con l’ausilio dei filmati dell’impianto di videosorveglianza in funzione nello stadio comunale L.Liberati, ha denunciato tre giovani tifosi dell’Avellino Calcio i quali, durante l’incontro di calcio Ternana – Avellino, all’interno del settore ‘S.Martino’, «hanno acceso fumogeni e lanciato oggetti contundenti all’indirizzo dei tifosi della Ternana, posizionati nel limitrofo settore ‘Nord’, tentando di creare scontri».

I dettagli Secondo quanto comunicato dalla questura di Terni le persone denunciate si sono rese responsabili anche di un successivo episodio, avvenuto al termine della gara, durante le operazioni di deflusso, lanciando verso la tifoseria opposta oggetti contundenti.

Gli sviluppi Sono stati denunciati, «per atti contrari alla pubblica decenza», anche due giovani ternani che, in occasione delle partite Ternana – Taranto e Ternana – Avellino, si sono denudati mostrando «provocatoriamente le natiche alle opposte tifoserie», scrivono gli investigatori in una nota.

Daspo Nei loro confronti il Questore ha applicato provvedimenti interdittivi (daspo) della durata di uno e due anni .
I provvedimenti seguono di alcune settimane ulteriori quattro misure interdittive adottate nei confronti di giovani tifosi, «responsabili di avere acceso fumogeni, esploso petardi e lanciato oggetti contundenti verso le opposte tifoserie e le Forze dell’Ordine», ancora la nota.

@umbria24

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...