Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

La Crisi Del Calcio Italiano

Calcio in crisi, tra stadi vetusti
e plastici fantasmagorici

 Il presidente del Coni, Gianni Petrucci, non perde occasione per bacchettare i club della serie A italiana.

A suo dire le società della massima serie nazionale continuano a lamentarsi della vetustà degli impianti esistenti, ma non fanno niente di concreto in attesa che l’iter sulla legge degli stadi arrivi a conclusione (nella foto, l’Allianz Arena dove gioca il Bayern Monaco).

“Ad eccezione dello stadio della Juve, finora ho visto solo plastici straordinari. Se ci si potesse giocare, sarebbe meglio che al Camp Nou o al Bernabeu”, sibila Petrucci.

Non si fa attendere la sponda del presidente della Figc, Giancarlo Abete, che a sua volta mastica amaro: ”Se restiamo così, per gli Europei 2020 non siamo neanche in partita”.

L’ennesima polemica in materia di stadi arriva nel giorno in cui vengono diffusi i dati del“Report Calcio 2012”  presentato stamani all’Abi a Roma da Figc, Arel e PricewaterhouseCoopers  (“Report calcio 2012, per capire meglio il mondo del pallone”).

Numeri impietosi che esprimono crescita dell’indebitamento, calo verticale delle presenze negli stadi, ininfluenza del ticketing rispetto al monte ricavi dei club calcistici. In poche parole, dati che fotografano lo stato di profonda crisi del sistema (QUI QUI i particolari).

Al punto che si registra un intervento del ministro dello Sport Gnudi il quale, preoccupato dai dati che stanno emergendo, parla senza mezzi termini di possibile fallimento del sistema e di rischio iscrizione per i club (QUI i particolari).

Sergio Mutolo @calciopress.net

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...