Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Lupin di corrente elettrica

Rubava l’energia elettrica ai vicini
per alimentare le serre di marijuana

Un 27enne arrestato dopo l’irruzione dei carabinieri
nell’appartamento in cui coltivava un centinaio di piantine

VERONA – Ruba la corrente elettrica per alimentare le sue serre in cui coltivava marijuana e viene scoperto: per questo un veronese di 27 anni è stato arrestato dai carabinieri di Illasi.

I militari, allertati da alcuni residenti, dopo alcuni giorni diappostamento, hanno fatto irruzione in un appartamento della frazione di Campiano, nel comune di Cazzano di Tramigna, dove era stato notato un viavai sospetto. I militari hanno così scoperto che il giovane aveva modificato il suo impianto elettrico per potenziarlo, escogitando un sistema particolare per “succhiare” illegalmente energia elettrica da altri contatori.

In questo modo alimentava tre serre, di cui due posizionate all’interno del suo alloggio e una, molto grande, nel sottotetto. In tutto era riuscito a far crescere e coltivare un centinaio di piante di marijuana. I vivai erano muniti, oltre che di impianto climatizzato ad umidità controllata, anche di lampade al mercurio ad infrarossi, di termometri e di ventilatori, tutte alimentate a spese di ignari utenti.

@gazzettino.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...