Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Pagare per l’allenamento

Ritiro Juve: tifosi scontenti per i prezzi di ingresso agli allenamenti

Châtillon – Non va giù ai tifosi la scelta di fare pagare 10 euro il prezzo del biglietto giornaliero per assistere agli allenamenti della Juve, priva dei Big. Il sindaco Calza annuncia che è stata prevista una nuova tipologia di biglietto: 7 euro la mezza giornata.

“Dieci euro per andare a vedere la primavera? “ o ancora “ma si, tanto i tifosi sono polli da spennare?”. Corre sul web, in queste ore, la polemica per la scelta del Comune di Chatillon e della Juventus di fare pagare 10 euro (15 il sabato e la domenica) il biglietto di ingresso agli allenamenti della Vecchia Signora, in Valle dal prossimo 12 luglio.

“Ora – ci scrive un lettore – una famiglia di 3 o 4 persone spende più di stadio che di pernottamento. In questo modo ci rimette la Valle perché le puntate allo stadio, e quindi i pernottamenti, saranno ridotti all’osso. E’ un po’ uno schifo, che privilegia chi soldi ne ha tanti, come sempre.”

Come riporta il sito http://www.valledaostaspettacoli.it/juventus.php i prezzi dei biglietti degli allenamenti della Juve vanno dai 10 euro dal lunedì al venerdì, 7 euro il ridotto fino ai 14 anni e bambini sotto i 6 anni gratis. Il sabato e la domenica l’ingresso costerà 15 euro mentre per l’amichevole con la rappresentativa valdostana del 17 luglio il biglietto è di 25 euro, 17 il ridotto. Prezzi d’ingresso ridotti sono previsti invece per chi soggiorna in Valle d’Aosta.

L’anno scorso a Bardonecchia per vedere la squadra di Conte al lavoro si spendeva 6 euro per la seduta mattutina, 6 per quella pomeridiana e 8 per quella serale. Tornando indietro di due anni, a Pinzolo, nel Trentino, per vedere i bianconeri bisognava pagare 5 euro, 3 euro il ridotto per ragazzi dai 9 ai 14 anni. Lontani invece i tempi in cui gli allenamenti della Juve, anche qui in Valle, erano gratuiti.

Per i tifosi, non è giustificato il prezzo di ingresso agli allenamenti, vista l’assenza dei big della nazionale. Scrive un tifoso: “Quest’anno non ci saranno neanche i nazionali e fanno pagare 10 euro …. Almeno a Pinzolo c’era Del Piero.. a Chatillon ci saranno tutti i primavera”.

Risponde alle critiche il sindaco di Chatillon, Henri Calza: “La pagina di vendita dei biglietti non è ancora aggiornata ma abbiamo pensato in queste ore a inserire una nuova tipologia di biglietto per chi vuole assistere agli allenamenti solo per una mezza giornata”. In questo caso il prezzo sarà di 7 euro.

Il primo cittadino del paese che ospiterà la Vecchia Signora, dal 12 al 23 luglio, si dice soddisfatto per il ritorno della Juve “Ad oggi i nostri albergatori ci segnalano già il tutto esaurito”.

Silvia Savoye @aostasera.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...