Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Aeroporti

Accusato di aver ucciso la fidanzata,
ruba un jet, tenta il decollo e si spara

NEW YORK – Uccide la fidanzata, tenta la fuga a bordo di un aereo passeggeri rubato, non riesce a decollare e alla fine si suicida. Protagonista della vicenda, avvenuta nello Utah, Brian Joseph Hedglin, pilota quarantenne della Skywest, accusato di aver ucciso la compagna Christina Cornejo dopo quattro anni insieme.

Secondo quanto riportato dai media americani, la notte scorso l’uomo ha guidato a bordo della sua moto fino all’aeroporto municipale di St. George, ha scavalcato la recinzione dello scalo chiuso, si è impossessato di un aereo e ha provato a fuggire. Ma il velivolo non è riuscito a decollare, ha attraversato un terminal passeggeri e si è schiantato contro delle macchine un parcheggio. A quel punto Hedglin si è sparato un colpo nella cabina di pilotaggio. Il corpo della fidanzata era stato trovato venerdì scorso dopo la denuncia di scomparsa da parte dei genitori. Hedglin, che era accusato di omicidio, era stato arrestato nel marzo scorso per molestie.

@gazzettino.it

«Fermatelo, ha un pacco sospetto»
Ma era il pene più lungo del mondo

 Non era un fucile, non era un bastone: tanti problemi ai controlli in aereoporto per un “rigonfiamento” sospetto dei suoi pantaloni, ma in realtà si trattava del suo pene, il più lungo del mondo. Lui è Jonah Falcon, newyorkese 41enne detentore del record mondiale di lunghezza con i suoi 23 centimetri in condizioni “normali” e 34 in erezione.

Fermato. Come riporta l’Huffington Post, è stato fermato e perquisito all’aeroporto di San Francisco. «In quel momento non avevo un’erezione», ha specificato in un’intervista al sito, «le guardie mi hanno chiesto se avessi le tasche vuote e ho risposto di sì». Un documentario del 1999 rese famoso il record di Falcon per la prima volta.

@gazzettino.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...