Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Cameriere Eroe

Madrid: cameriere salva manifestanti
dalla carica della polizia ospitandoli nel locale

Nella giornata di follia che ha visto scorrere sangue di comuni cittadini nelle strade di Madrid, un comune cittadino, cameriere della Cafetería Prado di Madrid, ha mantenuto la lucidità dando ospitalità a circa un migliaio di persone, salvandole dal pestaggio della polizia.

Alberto Casillas Ansejo, oramai cameriere più famoso di Spagna, non ha esitato a far entrare nel locale in cui lavorava circa 1300 manifestanti, impedendo alle forze del dis-ordine di compiere una vera e propria strage.

«Ho visto che stavano per entrare. Ho detto loro di non entrare, perché c’erano molte persone e perché siamo tutti esseri umani. E ho detto… beh, ho detto qualche parolaccia. Ho detto che non sarebbero entrati. Io non voglio andare contro la legge, ma se fossero entrati sarebbe stato un massacro. C’erano bambini e non solo» ha dichiarato Alberto all’Huffington Post spagnolo. Il cameriere è un elettore del governo Rajoy ma critica la scelta di appoggiare la repressione, definendo le cariche della polizia “violente ed eccessive”.

Il suo gesto sta facendo il giro del mondo, lui che, invece di chiudere il locale come avrebbero fatto in molti, ha dato ospitalità a tanti sconosciuti proteggendoli sia dalla follia dei manifestanti sia da chi doveva proteggerli.

@agoravox.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...