Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Vicenza vs Padova

Serie B. Cutolo regala il derby al Padova,
tensione fra ultras, tifosi scortati in A4

VICENZA – Una doppietta dell’attaccante Cutolo regala al Padova il derby contro il Vicenza nell’annticipo di serie B giocato alle 12.30. Il 2-0 finale rispecchia l’andamento di una gara che ha registrato il predominio degli ospiti, mentre il Vicenza ha cercato di reagire solo quando era troppo tardi.

Di ottima fattura le due reti: al 33′ un grande diagonale che non dà scampo a Pinsoglio, mentre il raddoppio, al 10′ della ripresa arriva dopo un’azione corale al termine della quale Cutolo segna con un diagonale. La reazione del Vicenza si limita ad un palo di Malonga e a un gol annullato a Danti. Momento d’oro per il Padova, al quarto successo nelle ultime 5 gare.

Da segnalare momenti di tensione prima dell’inizio del derby veneto. Un gruppo di supporter padovani è arrivato nel capoluogo berico con auto private attraverso la viabilità ordinaria, giungendo vicino allo stadio in una direzione sbagliata rispetto al parcheggio a loro riservato.

Attorno alle 11 una colonna formata una dozzina di vetture targate Padova e in parte con le bandiere esposte, si è imbattuta su alcune decine di tifosi di casa che stavano raggiungendo il Menti a piedi. Ne è nato un parapiglia, con insulti e sputi da una parte e dell’altra. Il tempestivo intervento dei poliziotti, guidati dall’alto da un elicottero che ha sorvolato la zona a lungo, ha evitato che le tifoserie venissero a contatto diretto: gli ultras di casa sono stati indirizzati verso lo stadio, mentre quelli padovani portati al parcheggio e poi scortati sino all’ingresso.

Tensione, in tarda mattinata, anche all’interno di in un bar del centro storico dove si sono incrociati tifosi rivali, ma tutto si è limitato ad insulti reciproci. Tranquillo invece il dopopartita con i tifosi padovani rimasti fermi per quasi un’ora all’esterno dello stadio e poi accompagnati con i pullman dell’azienda di trasporti locale, scortati da polizia e carabinieri, al casello di Vicenza Est dove in mattinata avevano lasciato le auto.

@gazzettino.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...