Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Arrestato il prete playboy

Arrestato il prete playboy,
era scappato con una bionda e un milione di euro

Il francescano prima della fuga aveva venduto illegalmente un terreno della Chiesa

ZAGABRIA – La polizia croata ha arrestato il prete cattolico che nei giorni scorsi era scappato con circa un milione di euro in contati ricavati da una vendita illegale di un terreno appartenente alla Chiesa . Lo riferiscono i media di Zagabria. Sime Nimac, 34 anni, ex francescano, fino a poco tempo fa parroco a Baska Voda, cittadina turistica in Dalmazia, è stato localizzato grazie al segnale del suo cellulare e arrestato in base a una denuncia delle autorità ecclesiastiche locali.

Secondo la stampa, Nimac si nascondeva a Zagabria, insieme a una giovane e attraente donna sposata, sembra dipendente della banca nella quale il sacerdote aveva prelevato il denaro. Nelle scorse settimane, poco prima di fare domanda di lasciare il suo ordine francescano, Nimac ha venduto a un’azienda privata un terreno vicino al mare, all’insaputa dei suoi superiori, scappando poi con il milione di euro ricavato dalla transazione.

La stampa descrive l’uomo come un playboy, amante del lusso e di automobili sportive. In un comunicato, la Chiesa si è scusata con i fedeli esprimendo «sincero rammarico per la giustificata indignazione dell’opinione pubblica e dei cattolici per il comportamento deplorevole di un individuo egoista e insaziabile».

@gazzettino.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...