Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Dal 1973…a guardia di una fede!!!

Comunicato: “DAL 1973…A GUARDIA DI UNA FEDE!!!”

02 venerdì nov 2012

Dopo tanti anni di silenzio, noi fondatori della FOSSA DEI GRIFONI, ci sentiamo in dovere di far
sentire la nostra voce e di farla sentire in difesa di quei 250 ragazzi e di quei pochi che li hanno
sostenuti, esponendo durante questa partita lo striscione FOSSA DEI GRIFONI.

Non torna la FOSSA DEI GRIFONI e non tornerà…questo è il modo di esprimere la nostra
solidarietà a quei 250 ragazzi, molti di loro erano con noi nella Fossa, molti di loro li abbiamo visti
crescere, e sono stati sempre in prima linea per il Genoa e per la Nord!

Dopo Genoa Siena sono stati criminalizzati da tutti: società, pseudo tifosi e stampa. Criminalizzati
per aver fatto capire a quelli che vestivano la nostra maglia quanto fossero indegni di indossarla.
Noi siamo con loro senza esitazioni.
Anni fa, dopo un campionato così ricco di soddisfazioni come quello scorso, a manifestare la nostra
rabbia e a mostrare di essere una tifoseria con i coglioni ci sarebbe stata tutta la Gradinata Nord,
saremmo entrati tutti in campo…Già, ma quelli erano gli anni della FOSSA DEI GRIFONI!!!

Oggi la maggioranza dei pseudo tifosi del Genoa è solo buona a fare chiacchiere e a scrivere
belinate su certi siti internet, quando addirittura su quegli stessi siti non scrivono vere e proprie
infamità.
Molti di questi non vengono allo stadio e quando vengono non portano la bandiera, stanno zitti per
90 minuti, salvo trovare la voce per insultare, a distanza si intende (vigliacchi!!!), gli ultrà;
pochissimi vanno in trasferta, tutti stravaccati sul divano a guardare la Pay Tv.
Quando, vent’anni fa abbiamo sciolto la Fossa dei Grifoni abbiamo dimostrato di aver capito per
primi che il calcio stava diventando una porcata…avevamo visto lungo.

I campionati sono comandati dalle televisioni, le trasferte sono vietate se non possiedi quella
buffonata di tessera del tifoso, gli stadi sono privati degli striscioni con i tuoi colori, salvo richiedere
permessi via fax una settimana prima; presidenti, compreso quello che ha fatto fallire due squadre,
ci ha portato in C e sparla di galera per i ragazzi, dirigenti e giocatori comprano e vendono partite;
le forze dell’ordine ,che dopo il G8 del 2001 hanno smesso di usare lo stadio come la loro palestra,
si sono inventati gli stewards.

La stampa, quella genovese in particolare, è sempre pronta a mettere il Genoa ed i suoi tifosi in
prima pagina, buttandoci merda addosso: Genoa Siena insegna, e a seguire il Derby, dove, se
qualcuno vende, qualcuno compra.
Veniamo a Preziosi:
usa il Genoa come fosse una bancarella, trafficando 50 giocatori in ogni sessione di mercato, per poi
dire che non c’è attaccamento alla maglia.
Fa solo i suoi interessi dimenticando che il Genoa è dei Genoani.
Tocca il fondo con le dichiarazioni rese nel dopo Genoa Siena e nei giorni seguenti contro quei 250
ragazzi, facendo il possibile per mandarli in galera.
Si ricordi che per noi è e sarà sempre un INFAME!!!

Grazie a quelle parole e a quelle azioni sono arrivati quasi 1000 anni di DASPO e per dodici di loro,
manco fossero pericolosi criminali, gli arresti pur se domiciliari e obblighi di dimora.
Ricordatevi, voi pseudo tifosi del Genoa che continuate a scrivere le vostre cazzate su certi siti,
acclamate il vostro presidente e guardate il Genoa sulle Pay Tv, che senza quei 250 ragazzi , quella
che un tempo era la “famosa Gradinata Nord” resta muta, senza striscioni e senza bandiere, resta
senza quello che è stato il vanto della vera Gradinata Nord…l’orgoglio di essere GENOANI, quello
della FOSSA DEI GRIFONI!!!

NOI SAREMO SEMPRE CON LORO, A GUARDIA DI UNA FEDE E DELLA NOSTRA MAGLIA!!!

I FONDATORI DELLA FOSSA DEI GRIFONI @gruppoandreaverrina

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...