Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Manata a raccattapalle

Atalanta-Napoli, manata di De Sanctis a raccattapalle: atti in Procura

Atalanta-Napoli, manata di De Sanctis a raccattapalle: atti in Procura

Sul presunto schiaffo del portiere partenopeo durante la partita con gli orobici indagherà Palazzi. Quattordici squalificati per un turno in serie A: multati la società begamasca per cori razzisti e il Genoa

ROMA – Sarà la Procura Federale a occuparsi della presunta manata data dal portiere del Napoli, Morgan De Sanctis, a un raccattapalle nel corso della partita di mercoledì contro l’Atalanta. E’ stato il giudice sportivo a disporre la trasmissione di copia degli atti al Procuratore per gli opportuni accertamenti. L’episodio secondo quanto ricostruito da Tosel sarebbe avvenuto attorno al 36′ minuto della ripresa. Il numero uno azzurro avrebbe colpito “con una manata, ovvero uno schiaffo, un raccattapalle, ‘reò di aver ritardato la rimessa in giuoco del pallone”. Il giudice sportivo “rilevato che l’arbitro ha sanzionato il portiere partenopeo con un’ammonizione ‘per comportamento non regolamentare in campo’, precisando, su richiesta di questo Ufficio di avere adottato tale provvedimento in quanto ‘in modo non regolamentare (brusco) strappava dalle mani di un raccattapalle il pallone per accelerare la ripresa di gioco’, dispone la trasmissione di copia degli atti al Procuratore federale per gli opportuni accertamenti”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...