Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Atalanta vs Inter

Denis, il bomber «politico»

Ha mostrato una maglia contro il presidente dell’Argentina. E Savoldi analizza il ritorno al gol: ora sta ritrovando la giusta tranquillità

German DenisGerman Denis

Atalanta-Inter, quindicesimo minuto della ripresa: Maxi Moralez, dalla destra del fronte offensivo atalantino, mette in mezzo una palla solo da spingere in rete. Il resto è German Denis, un tocco a battere Handanovic e una maglietta: un divieto sopra una «K». Nel momento del ritorno al gol, tanto sudato quanto cercato, il Tanque ha pensato alla sua Buenos Aires, impegnata giovedì scorso in un maxi carcelorazo (protesta, ndr ) contro Cristina Fernandez de Kirchner, attuale presidentessa al suo secondo mandato. Una presa di posizione netta contro la corruzione dilagante, l’inflazione che strangola il mercato in un momento di crisi, il rischio default e in ultima battuta, ma solo in ordine di tempo, l’approvazione della legge che permette il voto ai sedicenni. Quest’ultima sarebbe una mossa demagogica atta ad alzare il gradimento della peronista (prima presidente donna nella storia d’Argentina) sceso dal 54 al 40% dalla sua rielezione del 2011. Le immagini dell’esultanza post due a uno hanno fatto il giro del mondo, mentre l’Atalanta si gode il ritorno del suo cannoniere principe.

@corriere.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...