Perche la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno…

Io Non Mi Tessero

Continua la protesta dei tifosi contro la tessera del tifoso….a Parma i tifosi con l’aiuto dei giocatori hanno proposto una raccolta di firme…

Fai come loro! Firma anche tu !
Video Boys Parma 1977.
Iniziativa Boys : Stadi pieni e beneficenza, forma anche tu!

Noi non ci stiamo! Non riusciamo a rimanere impassibili davanti alla fine del tifo, della passione, del colore e della goliardia che caratterizzavano gli stadi italiani, causata da televisione, divieti e Tessera del Tifoso.
Per questo chiediamo a tutti i tifosi che rivorrebbero vedere curve e settori ospiti pieni e colorati, stadi affollati e riassaporare quell’atmosfera che si respirava ogni domenica pomeriggio, di firmare da PARMA-SIENA (15/01/2012) una richiesta per chi può decidere sulla libertà di migliaia di cittadini italiani: l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive e il Ministro degli Interni Anna Maria Cancellieri.
Come prima richiesta abbiamo pensato alla possibilità di tornare liberamente in trasferta, anche senza Tessera del Tifoso, così come si faceva fino alla scorsa stagione. E visto che le Società, non tutte almeno, sembrano non essere particolarmente interessate ai tifosi e agli incassi di settori lasciati desolamente vuoti, noi proponiamo di devolvere gli introiti in beneficenza, ora potrebbero essere per le popolazioni alluvionate, un domani per chiunque ne abbia bisogno. Fate i vostri conti: decine di migliaia di euro ogni settimana, senza dover mettere mano a soldi pubblici. Vogliamo solo buonsenso, è questo che chiediamo. Non si tratta solamente di Tessera o non Tessera.
E visto che nel mondo del calcio l’importante è il business non il tifoso, pensiamo che tutte le nostre richieste firmate debbano essere prese in mano dalle Società stesse, che avrebbero così l’obbligo, pubblico, di schierarsi o meno dalla parte dei tifosi.
Che ognuno si prenda la propria responsabilità: noi la proposta l’abbiam fatta, tocca alle Società fare la loro parte e dimostrare da che parte stanno, e poi la palla passa a chi ha il coltello dalla parte del manico: Osservatorio & Co.
Proponiamo buonsenso e dialogo: rifiutate?
Proponiamo un gesto che potrebbe anche fare del bene a tanti: non vi interessa?
Prendetevi le vostre responsabilità.
Anche tu, singolo tifoso, da che parte stai? Dalla parte del tifo?

FIRMA ANCHE TU !

A Como hanno creato il pacchetto biancoblù

La società Calcio Como comunica che in occasione deiprossimi 3 incontri casalinghi verrà attuata una promozione dal nome “Pacchetto BIANCOBLU” che comprende l’ingresso alle partite Como Foligno del 15 gennaio, Como Reggiana del 29 gennaio e Como Pisa del 26 febbraio a prezzo speciale.
I prezzi comprensivi delle 3 partite sono i seguenti:

Tribuna centrale Intero: 54,00€
Tribuna centrale Ridotto: 36,00€
Curva Como Intero: 21,00€
Curva Como Ridotto: 18,00€

Il Pacchetto BIANCOBLU potrà essere acquistato sabato 14 gennaio dalle ore 15.00 alle ore 18.00 presso le biglietterie allestite allo Stadio G. Sinigaglia di Como.
Al momento dell’acquisto verranno consegnati i 3 biglietti validi per le partite. In caso di impossibilità ad assistere ad una o più partite si potrà effettuare il cambio nominativo cedendo il tagliando ad altra persona.
Ovviamente chi vorrà potrà acquistare anche solo il biglietto per l’incontro di domenica tra Como e Foligno al solito prezzo presso tutti i punti vendita TicketOne durante la settimana o presso lo stadio sabato e domenica.

Calcio Como S.r.l. (gi.pa.) @calciocomo1907

Ad Ascoli Piceno invece i tifosi non hanno apprezzato l’iniziativa della società…

Ascoli Calcio, gli ultras irrompono nella sede

Nell’occhio del ciclone la tariffa ‘Amico’ e il mercato: «Non vogliamo Gerardi, non è un rinforzo adeguato»

Ascoli – Gli ultras dell’Ascoli Calcio tornano a farsi sentire e lo fanno andando direttamente nel cuore della sede bianconera.

Oggi pomeriggio una delegazione di tifosi si è recata negli uffici di corso Vittorio contestando l’iniziativa messa in campo per la prossima gara in casa con il Gubbio. Nell’occhio del ciclone è finita la tariffa “Amico”, l’ultima idea della società ascolana in tema di biglietti con la quale un abbonato può far entrare con sé uno o due amici con un tagliando ad un prezzo ridotto. «Ci sentiamo presi in giro – fanno sapere gli ultras -. Se la società persevererà in simili iniziative non sosterremo più la squadra». I tifosi bianconeri hanno anche criticato il mercato dell’Ascoli, puntando il dito contro il probabile arrivo nelle Marche dell’attaccante Federico Gerardi: «Non vogliamo Gerardi, non è un rinforzo adeguato», hanno dichiarato.

@picusonline.it

e intanto…

Iniziata la causa per il risarcimento tessera del tifoso

E’ iniziata oggi a Firenze la causa per il risarcimento per la tessera del tifoso, azione che parte dagli avvocati Contucci, Adami, Ricchiuto in seguito a un pronunciamento del garante della privacy. Abbiamo raggiunto il domicilitario per i tifosi viola, l’avvocato Alfano.
Avvocato oggi la prima udienza
Si, effettivamente oggi prima udienza tdt con una strana e curiosa contemporaneità è iniziata anche a Milano sponda Milan e nei prossimi giorni sono fissate le udienze di tutte le altre tifoserie.

Avete trovato uno spirito transativo?
Siamo alle battute iniziali, troppo presto per parlare di questo, quel che è certo negli atti pubblicati in tutta Italia emerge forte la volontà dei club di difendere in sede giudiziaria il proprio operato.

Tempistica, si profila un procedimento lungo?
No, la data fissata come finale dal giudice è il 26 aprile in quella data sapremo l’esito del procedimento,
non essendo un procedimento volto a togliere la tessera del tifoso, da parte nostra c’è disponbilità al colloquio e a trovare una soluzione.

@dodicesimouomo.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...